Alessandri srl Alessandri srl
           
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Produttori
Informazioni
- RICHIESTA INFORMAZIONI
- AREA TECNICA
- ESPLOSI
- NOTE LEGALI
- CHI SIAMO
- CONTATTACI
- RICHIESTA PREVENTIVO
- FAQ
- PRIVACY
- RICHIESTA ASSISTENZA
- UTILIZZO DEL SITO
- 1) Home
- 2) Ricerca Veloce
- 3) Ricerca Produttori
- 4) Box Informazioni
- 5) Produzione
- 5.1) Tipo GE
- 5.1.1) GE Benzina
- 5.1.2) Scheda Prodotto
- 5.2) Servizio Usato
- 5.2.1) GE Usati
- 5.2.2) Scheda Usato
- 5.3) Noleggio
- 5.3.1) Noleggio 2
- 5.3.2) Noleggio 3
- 5.3.3) Noleggio 4
Cose c' è di nuovo?
 

 

 

CHE DIFFERENZA ESISTE TRA KVA E KW?

Per essere sicuri di scegliere un gruppo elettrogeno di potenza sufficiente bisogna determinare se il carico da alimentare è del tipo resistivo o induttivo, individuare quanto tale apparecchio assorbe in KVA o KW nelle condizioni nominali e scegliere il modello più idoneo.

 

KVA: kilovoltampere. Il Voltampere è l´unità di misura della potenza apparente.

KW: kilowatt. Il Watt è l´unità di misura della potenza attiva.

 

La potenza di un gruppo elettrogeno è solitamente espressa in KVA, potenza elettrica nominale del gruppo elettrogeno; per ottenere l´equivalenza di kW ossia la potenza effettiva che il generatore eroga occorre moltiplicare i KVA per il cosfi (fattore di potenza) 0,8.

 

Per ottenere il valore della potenza attiva in W o kW occorre moltiplicare il valore del cosfi per il valore della potenza apparente in VA(Voltampere) o Kva.

 

Gruppo elettrogeno con tensione monofase: 1000 VA x cosfi 0,9 = 900 W - 1 Kva x cosfi 0,9 = 0,9 kW

Gruppo elettrogeno con tensione trifase: 1000 VA x cosfi 0,8 = 800 W - 1 Kva x cosfi 0,8 = 0,8 kW

 

 
 
   


Produzione, vendita e noleggio gruppi elettrogeni, generatori, motocompressori, elettrocompressori, motopompe, antincendio, usati - Alessandri s.r.l.
Copyright © 2019 ::::: Alessandri s.r.l. :::::
P.IVA: 01574510358
Powered by GEANET